Siamo arrivati all’ultima parte di questo “appuntamento con il freezer”. Scopriamo quindi quali sono i giusti modi e le tempistiche per la conservazione di frutta e verdura.

VERDURA

Asparagi
Puliscili dalle parti da scartare, raschiali, lavali e scottali per tre minuti; Essi vanno poi sgocciolati e asciugati. Confezionali in sacchetti di plastica per alimenti.
DURATA 8 MESI

Bietola
puliscila dalle parti da scartare. Lava accuratamente e scotta le foglie per un minuto in acqua bollente e salata. Passale poi sotto l'acqua fredda per mantenere vivo il colore e bloccare la cottura. Asciugale e confezionale in sacchetti di plastica per alimenti.
DURATA 12 MESI

Broccoli e cavolfiori
Dividili a cimette e sbollentali per due minuti. Sgocciolati e asciugati, confezionali in sacchetti di plastica per alimenti.
DURATA 10 MESI

Carciofi
Puliscili dalle parti da scartare, privali dalle foglie esterne, dalle punte e dal fieno interno; Tagliali a spicchi e sbollentali in acqua con succo di limone per sette minuti. Vanno poi sgocciolati e asciugati. Confezionali in sacchetti di plastica per alimenti.
DURATA 8 MESI

Carote
Puliscile dalle parti da scartare, raschia la superficie esterna elimina il picciolo. Affettale e taglaile a cubetti o a listarelle. Sbollentale per tre minuti. Scolale, raffreddale in acqua ghiacciata e asciugale. Confezionale in sacchetti di plastica per alimenti.
DURATA 10 MESI

Cavoli
Puliscili dalle parti da scartare, tagliali a listarelle, lavali e lasciali asciugare. Confezionali in sacchetti di plastica per alimenti.
DURATA 2 MESI

Fagioli
Sgranali e sbollentali per due minuti. Sgocciolali, raffreddali in acqua ghiacciata e asciugali. Confezionali in sacchetti di plastica per alimenti.
DURATA 10 MESI

Fagiolini
Spuntali, lavali e scottali per due minuti in acqua bollente. Scolali, raffreddali in acqua ghiacciata e asciugali. Confezionali in sacchetti di plastica per alimenti.
DURATA 10 MESI

Finocchi
Puliscili dalle parti da scartare, tagliali in quarti e sbollentali per tre minuti. Confezionali in sacchetti di plastica per alimenti.
DURATA 8 MESI

Funghi
Puliscili eliminando la parte finale del gambo e tutti i residui terrosi. Lavali in acqua con succo di limone e asciugali. Taglia quelli più grossi in pezzi e confezionali in sacchetti di plastica per alimenti.
DURATA 8 MESI

Melanzane
Puliscile dalle parti da scartare, lavale, affettale e cuocile sulla griglia ben calda. Confezionale in contenitori rigidi, disposte a strati separati da fogli di alluminio o carta da forno. In alternativa puoi congelarle crude, tagliate a fette spesse o in grossi pezzi: in questo caso la durata sarà minore.
DURATA 8 MESI

Patate
Pela le patate e tagliarle a cubetti. Scottale per un minuto in acqua salata e bollente. Asciugale e conservale in sacchetti di plastica per alimenti.
DURATA 12 MESI

Peperoni
Puliscili privandoli dei semi e dei filamenti interni; lavali e scottali in acqua bollente per due minuti. In alternativa si possono grigliare. Confezionali in contenitori rigidi, disposti a strati separati da fogli di alluminio.
DURATA 10 MESI

Piselli
Sgranali e sbollentali per due minuti. Sgocciolali, raffreddali in acqua ghiacciata e asciugali. Confezionali in sacchetti di plastica per alimenti.
DURATA 12 MESI

Pomodori
Si possono congelare solo ridotti in salsa. Sbollentali passali al passaverdura, quindi travasa il ricavato in un contenitore rigido.
DURATA 6 MESI

Sedano
Puliscilo dalle parti da scartare e lavalo accuratamente sotto acqua corrente. Taglialo a cubetti e scottali per due minuti in acqua salata e bollente. Scolali e passali sotto l'acqua fredda, per mantenere vivo il colore e bloccare la cottura. Tampona con uno strofinaccio pulito. Asciugali e confezionali in sacchetti di plastica per alimenti.
DURATA 12 MESI

Spinaci bietole ed erbette
Puliscili dalle parti da scartare e lavali accuratamente. Scottali in acqua bollente per due minuti. Scolali e strizzali con le mani, in modo da eliminare tutta l’acqua. Confezionali in piccole porzioni in sacchetti di plastica per alimenti.
DURATA 10 MESI

Zucca
Lava la zucca in superficie con acqua fresca. Rimuovi il picciolo e aprila in due. Con un cucchiaio togli i semi interni e i filamenti. Rimuovi la buccia e taglia la polpa a cubetti. Lessarla per un minuto in acqua salata e bollente. Scolala e passala sotto l'acqua fredda, per mantenere vivo il colore e bloccare la cottura. Asciugala e confezionala in sacchetti di plastica per alimenti.
DURATA 12 MESI

Zucchine
Puliscile dalle parti da scartare e poi se ti va puoi congelarle crude, a dadini oppure affettate per il lungo e grigliate. In questo caso confezionale in contenitori rigidi, disposte a strati separate da fogli di alluminio o carta forno.
DURATA 6 MESI

 

FRUTTA

Piccoli frutti (fragole, frutti di bosco e ciliegie)
Puliscili dalle parti da scartare, lavali in acqua fredda e asciugali. Le ciliegie vanno disossate. Distribuisci i frutti su di un vassoio rigido e cospargili a piacere di zucchero, poi congelali. Trasferiscili quindi in sacchetti di plastica per alimenti o in contenitori rigidi. Si possono anche conservare immersi in sciroppo di zucchero o ridotti in purea, frullandoli sempre con lo zucchero.
DURATA 10 MESI

Mele e pere
Crude tendono ad annerirsi, perciò lavale e cuocile in acqua e zucchero. Quindi sgocciolale, tagliale in quarti e privale di nocciolo e picciolo. Congelale in contenitori rigidi, coperte dallo sciroppo di cottura. Le mele cotogne vanno cotte e conservate in composta; si conservano per 6 mesi;
DURATA 8 MESI

Pesche, prugne ed albicocche
Sbucciale, tagliale a metà, denocciolale e congelale coperte di zucchero o di sciroppo di zucchero, in contenitori rigidi.
DURATA 8 MESI

Agrumi
Sbucciali, dividili in spicchi o a rondelle e sistemali nei contenitori rigidi coprendoli con lo sciroppo di zucchero.
DURATA 10 MESI

Fichi
Si possono congelare quando sono maturi, ma non sfatti; vanno congelati su un vassoio e poi conservati nei sacchetti di plastica per alimenti.
DURATA 10 MESI

Fonte: "Congelo scongelo" edito da Gribaudo - Foto da web

 

____________________LEGGI ANCHE___________________

Facciamoci aiutare dal freezer – Parte I

Facciamoci aiutare dal freezer - Parte II

 

Facciamoci aiutare dal freezer – Parte III

_____________________________________________________

 

Visualizzazioni: 426

Commento

Devi essere membro di Che Schiscia per aggiungere commenti!

Partecipa a Che Schiscia

un'iniziativa di che schiscia

Post sul blog

Per i milanesi la schiscetta di Eataly

Post aggiunto da Luca Greco il 21 Aprile 2015 alle 14:00 0 Commenti

Qualcuno inizia a pensarci! Bella idea...anche se magari per 10 euro vado al bar. Però il cibo dev'essere sicuramente di qualità. Mi piace l'idea che offrano un servizio per le aziende, mi ricorda molto le commedie americane in cui il…

Continua

il risotto

Post aggiunto da Achille il 30 Gennaio 2015 alle 12:24 3 Commenti

Ciao a tutti

ma se volessi portarmi il risotto nella mia schiscetta, avete consigli ?

Non è che diventa mollo e scotto riscaldandosi ? conviene lasciarlo indietro di cottura ? voi schisciatori seriali cosa ne pensate ?

Magari…

Continua

per dormire bene

Post aggiunto da Giulio Mandara il 15 Gennaio 2015 alle 10:30 0 Commenti

Sette "ingredienti" che conciliano il sonno (per rendere meglio al lavoro). Vero che non riguarda direttamente la pausa pranzo (anzi, forse allora è il caso di rimandare queste sette pietanze alla sera) ma riguarda sempre il tema cibo e lavoro! E…

Continua

ne rimarrà solo uno

Post aggiunto da Giulio Mandara il 26 Novembre 2014 alle 13:35 0 Commenti

Sono l'unico rimasto in ufficio con la schiscetta, o almeno ad andare a mangiare staccandomi dalla postazione di lavoro... capita solo a me o l'epoca della schiscetta social vera e non solo virtuale è già finita?

L'esperto consiglia

Attività Recenti

Margherita è ora membro di Che Schiscia
giovedì
Simone Conconi è ora membro di Che Schiscia
8 Nov
Post del blog da Pamela Carbonara
16 Ott
Pamela Carbonara ha pubblicato una foto
16 Ott
Alessia Trabacchin è ora membro di Che Schiscia
16 Ott
Pamela Carbonara hanno cliccato 'Mi è piaciuto' sul profilo di Pamela Carbonara
12 Ott
Post del blog da Pamela Carbonara
12 Ott
Pamela Carbonara è ora membro di Che Schiscia
12 Ott
Lucia è ora membro di Che Schiscia
8 Ott
A Mara piace il post del blog Le origini della "schiscia" di Che Schiscia
5 Ott
Mara è ora membro di Che Schiscia
5 Ott
Mara hanno cliccato 'Mi è piaciuto' sul profilo di Mara
5 Ott

© 2017   Creato da Che Schiscia.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio

Web Statistics